domenica, Giugno 16

Yemen: la morte dell’ ex Presidente Saleh annunciata dai ribelli L' emittente televisiva ufficiale degli Houthi ha rilanciato il video che testimonierebbe la morte dell' ex Presidente yemenita

0

La morte dell’ ex presidente Saleh è avvenuta a poche ore dalla sua decisione di porre fine all’alleanza che aveva stretto con i ribelli sciiti houthi. Il suo convoglio sarebbe stato colpito mentre stava abbandonando la capitale Sana’a,  teatro da giorni di scontri tra i ribelli houthi e i sostenitori dell’ex presidente.Pochi minuti fa è giunta la conferma dal partito: «È stato ucciso da un cecchino». 

Il video pubblicato qui sopra è quello rilanciato dall’ emittente televisiva vicina alle forze ribelli: si vedrebbe il corpo senza vita dell’ ex presidente Saleh il quale, deposto dopo 34 anni nel 2012, nel febbraio 2015 aveva appoggiato i ribelli sciiti nella speranza di tornare al potere. Negli ultimi mesi i rapporti con i ribelli si erano deteriorati e sabato scorso Saleh aveva annunciato la svolta.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore