sabato, Dicembre 14

USA: inizia la costruzione del muro con il Messico Stando ai prototipi sarà alto 9 metri

0

Dopo polemiche, dibattiti, scetticismo, indignazione e impazienza, si apprestano alla costruzione gli ingegneri assoldati dalla Casa Bianca per la costruzione del muro al confine tra Stati Uniti e Messico, necessario per controllare l’immigrazione legale tra I due paesi e fermare quella clandestina dal Messico.

Il prototipo sta venendo testato nell’area tra Tijuana e San Diego, ed è alto 30 piedi – circa 9 metri. Verrà affiancato alla già esistente recinzione, costruita durante gli anni della Presidenza Clinton e potenziata da George W. Bush nel 2006.

Alcuni locali messicani intervistati dal ‘Telegraph non sembrano favorevoli alla controversa politica di Trump. «Sta dividendo nazioni», «la gente continuerà a scavalcare», affermano due messicani che osservano il lavoro dei tecnici al confine.

Video tratto dal canale Youtube ‘The Daily Telegraph

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.