Navigazione: Willy

Willy: perché Chiara Ferragni è meglio di Roberto Saviano Il Paese è alle soglie di una seconda ondata fascista. Fedez e Ferragni battono la sinistra, riuscendo incarnare assai meglio dei leader dei partiti di governo il senso del pericolo che minaccia tutti noi, e stracciano Roberto Saviano
di

Non possiamo più tollerare che la migliore trascrizione di Satana in circolazione, vada in giro con il rosario appeso al collo. Willy è solo uno dei primi caduti, fermiamo la mano a chi vuole trasformarci in una comunità di odiatori

Francesco e Willy: sapore di futuro La morte di Willy è una tragedia civile che nasce all’interno di un sistema di complicità non esplicitate ma evidenti, di silenzi strategici; Il sacrificio di Francesco è luminosa eredità, lui e Davide sono gli unici fratelli d’Italia di cui vorremo sentire parlare
di

Il desiderio di annientamento dei pifferai impazziti. Il dramma è che ci sono tanti milioni di incoscienti disposti ad assecondare un progetto di vita comune che potrebbe travolgerci tutti