Navigazione: Viktor Orban

Europa: ora rilancio serio e ‘avanzato’, meno contabilità, più politica unitaria e di coesione Stoppati i sovranisti, ora si deve lavorare a una unione forte, unita e decisa: magari una Europa più ‘piccola’. E possono rilanciarla solo i Paesi realmente e culturalmente fondatori e anima dell’Europa: Italia, Francia e Germania, con un po’ di Spagna e Grecia
di

Se la Germania smette di pensare al revanscismo e collabora, se la Francia smette di fare il primo della classe senza soldi in tasca, e se l’Italia sarà leale e collaborativa e ricca di idee e cultura: se tutti, insomma, rinunceranno al proprio particolare a vantaggio dell’interesse generale

Grazie Ungheria, ci hai fatto vedere il vero Parlamento dell’Europa dei popoli Al Parlamento UE si è votato indipendentemente dalla Nazione di provenienza dei parlamentari e dei loro raggruppamenti politici, gli eurodeputati hanno votato secondo coscienza. Questa è democrazia
di

Se l’Europa potesse essere sempre così ogni giorno, il momento di difficoltà dell’Unione sarebbe superato, diventerebbe davvero l’Europa dei cittadini e molta parte degli attuali governanti andrebbero spazzatoi via