Navigazione: Vietnam

La Thailandia che si avvicina al voto La mossa del Re di bloccare la candidatura della sorella per alcuni è per smarcarsi dai militari e ribadire chi comanda nel Regno. La scena politica nazionale si muove incerta, nervosa e piena di dubbi
di

Intanto, i politici riflettono sul peso della decisione del Sovrano di stoppare sua sorella dalla discesa in campo a favore del fronte popolare per un partito promanazione chiara dell’ex Premier Thaksin Shinawatra.

Bangladesh: raccolto record di riso nel 2018 Messe a punto 94 nuove specie resistenti di riso nei laboratori nazionali, condizioni climatiche migliori e sostegno governativo alla produzione nazionale. Bangladesh quarto Paese produttore di riso al Mondo
di

Non si tratta solo di condizioni climatiche favorevoli, in quanto quest’anno i monsoni non hanno distrutto la produzione nazionale ma si tratta anche di investimenti governativi a sostegno della catena produttiva del riso nel proprio territorio nazionale e della ricerca scientifica, poiché nei laboratori del Bangladesh sono state messe a punto 94 nuove varietà di riso migliori in termini qualitativi e di resistenza

Vietnam: Thích Nhất Hạnh, il monaco temuto dal Governo Famoso in Occidente chiede di poter morire nella sua Nazione di origine, dopo un esilio ultratrentennale glielo consentono, ormai su una sedia a rotelle e muto dopo un ictus. Ma le Autorità vietnamite lo tengono sotto stretto controllo
di

Tutte le confessioni religiose in Vietnam devono registrarsi e informare le Autorità sulle proprie attività senza alcun tipo di distinzione come ai tempi del Comunismo più retrivo

Vietnam diventa primo partner commerciale della Cina nell’ASEAN Superata anche la Malaysia, Nazione dell’ASEAN a lungo tempo prima in classifica negli scambi bilaterali col colosso cinese
di

Nel mese di Giugno 2018 l’interscambio Cina-Vietnam ha raggiunto gli 11.2 bilioni, superando i 9.3 bilioni dell’interscambio tra Cina e Malaysia, che deteneva il titolo di maggior partner commerciale nell’alveo dei Paesi Membri ASEAN da svariati anni. Nella prima metà dell’anno corrente il commercio bilaterale è cresciuto del 28.8 per cento se lo si compara con lo stesso periodo dell’anno precedente, più in alto rispetto al 15,5 per cento del tasso di crescita raggiunto nel commercio bilaterale tra Cina e Malaysia

Il Laos, la fame di energia ed i disastri delle dighe che crollano Il crollo di una diga minore su un affluente del Mekong ha finora comportato 19 morti, 7.000 sfollati ed almeno 3.000 persone in forte necessità di cure. Mega-progetti sulle dighe parecchio contestati e criticati e il ruolo della Cina nell’area
di

Vi sono già stati incidenti rilevanti nel corso delle costruzioni d tali faraoniche opere ma di fronte alla fame di energia non c’è ostacolo, si deportano così intere popolazioni e si sommergono interi villaggi, come già accade da tempo nel territorio del principale competitor economico dell’area asiatica, la Cina

Arresti a raffica in Vietnam contro il libero pensiero Carcerazione ed estradizione nella forma di confino all’estero verso Paesi occidentali per i dissidenti politici che si oppongono alla Legge del Partito Unico
di

Il Vietnam riproduce il paradosso cinese: Nazione fortemente liberista e grande competitor sulle piazze estere, mentre in casa propria è un Paese comunista che blocca ogni forma di libero pensiero e tentativo di critica nei confronti di un superato vetero-comunismo vecchia maniera

Thailandia: monta la protesta contro i militari Quattro anni di dittatura, elezioni prima promesse poi sempre rimandate, nonostante la paura delle condanne e della carcerazione, cresce la protesta degli attivisti anti-golpe
di

A quattro anni dall’instaurazione della dittatura militare in Thailandia attraverso un golpe, il fronte politico democratico anti-golpe -con molto coraggio- scende in piazza nella Capitale Bangkok e fronteggia 3.000 tra militari e poliziotti. Si dice “basta” al continuo rimandare delle elezioni politiche e si chiede il ritorno alla Democrazia

1 2 3 5