Navigazione: viaggi

Italiani all’estero: in 13 anni la mobilità è aumentata di oltre il 70% Gli italiani ‘in fuga’, sopratutto per motivi lavorativi, sono sempre di più: dal 2006 a oggi, si può vedere come la fuga all’estero sia aumentata del 70,2%, tanto da arrivare a ben 128.000 partenze nell'ultimo anno
di

Un tempo il problema in Italia sembrava fosse l’eccessiva immigrazione, quella capace di portare capitali e forza lavoro dall’estero in grande quantità. Concentrarsi troppo su questo…

Vacanze ad alta quota? Attenzione ai possibili disturbi La montagna è considerata da molti il luogo perfetto dove trascorrere le vacanze invernali. Ma in pochi sono ben informati sui possibili rischi per la salute causati dall’alta quota
di

Forse non tutti sanno che l’altitudine può causare vari disturbi all’organismo (soprattutto se non si parte in perfette condizioni di salute). Ecco perché è importante fare attenzione e portare con sé, per sicurezza, diversi prodotti farmaceutici adatti a ogni evenienza

Conoscenza dell’inglese: Francia e Spagna superano l’Italia Secondo la nona edizione dell’EF EPI, il livello di diffusione dell’inglese in Europa è tendenzialmente alto, ma alcune delle economie più forti sembrano le più 'deboli' in ambito linguistico
di

Delle quattro principali economie dell’eurozona soltanto in Germania il livello di conoscenza dell’inglese è alto. Francia, Spagna e Italia sono decisamente in ritardo rispetto a quasi tutti gli altri stati membri.