Navigazione: URSS

La Guerra Fredda e la Musica Contemporanea
di

La scelta dell’estetica ufficiale atlantica ricadde sull’estetica che, per le sue posizioni estreme, si allontanava di più dal modello del realismo socialista: la scelta astratta. Si è trattato di una sorta di censura non ufficiale, fatta di indottrinamento forzato, violenza psicologica e ostracismo dei ‘dissidenti’