Navigazione: Unione Africana

Sudan: chi lavora contro la rivoluzione borghese? Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Russia puntano a una transizione in continuità con il regime; anche l’Occidente scommetterebbe sul regime e sui militari al potere, con Italia e Francia defilate perché il rischio potrebbe essere grosso per loro
di

Se cadessero Tripoli e Khartoum per le politiche migratorie di Italia e UE sarebbe fallimento e caos. In caso di vittoria della democrazia saranno difficili le relazioni tra Sudan e UE

Migranti: ‘piattaforme regionali di sbarco’ in Africa? L’Unione Africana dice NO alla UE L’Unione Africana ha definito la proposta di Bruxelles una grave violazione del diritto internazionale e un tentativo di creare un moderno mercato degli schiavi
di

L’Unione Africana, poi, critica Bruxelles per aver aggirato le sue strutture, azione che «minaccia i significativi progressi realizzati nel quadri di partenariato e dialoghi» tra le due entità, e mette in guardia da ripercussioni più ampie

Presidenza dell’Unione Africana all’Egitto: al-Sisi tra ambizioni e critiche Con la Presidente dell’UA al-Sisi si avvicina alle dinamiche africane, ma non frena le critiche, ne parliamo con l’analista Marco Cochi
di

“È prevedibile che al-Sisi utilizzi la presidenza per far aumentare la reputazione del suo Paese tra gli altri Stati africani”, “timori sul potenziale impatto che la presidenza egiziana potrebbe avere sull’indipendenza dei meccanismi regionali sui diritti umani”

Congo: Martin Fayulu ha le carte in regola per accedere al potere, ma ci riuscirà? Ha vinto le elezioni, è un capace manager, gode di potenti amicizie straniere, oltre a quelle di Bemba e Katumbi che possiedono eserciti privati, ma ora tutto o quasi dipende da USA, UE, Unione Africana
di

La sua intenzione di modificare il Codice delle Miniere potrebbe aver attirato antipatie presso le multinazionali occidentali coinvolte nell’affare del mercato parallelo delle risorse naturali congolesi guidato da Kabila

Burundi: dritti verso il baratro, con capitale Gitega Pierre Nkurunziza imperterrito va avanti a realizzare il suo folle segno di un Regno Hutu con lui Prete Re. Ha annunciato che la capitale da Bujumbura verrà spostata a Gitega, dove si trova il Palazzo Reale
di

Bujumbura sarà declassata a capitale economica. La guerra con il Rwanda si sta profilando all’orizzonte insieme al genocidio, facilitato dalla creazione dell’Esercito hutu, dopo tutte le purghe contro i tutsi