Navigazione: Unione Africana

Congo: Martin Fayulu ha le carte in regola per accedere al potere, ma ci riuscirà? Ha vinto le elezioni, è un capace manager, gode di potenti amicizie straniere, oltre a quelle di Bemba e Katumbi che possiedono eserciti privati, ma ora tutto o quasi dipende da USA, UE, Unione Africana
di

La sua intenzione di modificare il Codice delle Miniere potrebbe aver attirato antipatie presso le multinazionali occidentali coinvolte nell’affare del mercato parallelo delle risorse naturali congolesi guidato da Kabila

Burundi: dritti verso il baratro, con capitale Gitega Pierre Nkurunziza imperterrito va avanti a realizzare il suo folle segno di un Regno Hutu con lui Prete Re. Ha annunciato che la capitale da Bujumbura verrà spostata a Gitega, dove si trova il Palazzo Reale
di

Bujumbura sarà declassata a capitale economica. La guerra con il Rwanda si sta profilando all’orizzonte insieme al genocidio, facilitato dalla creazione dell’Esercito hutu, dopo tutte le purghe contro i tutsi

Finalmente l’Africa unita del trasporto aereo Le aviolinee eleggibili potranno operare con una progressiva liberalizzazione dell'accesso al mercato
di

La concorrenza promessa sarà libera e non pilotata dalle solite potenze occidentali che, detenendo il quasi monopolio delle produzioni aeronautiche, hanno ancora il potere di distorcere la competizione lineare con soluzioni contrattuali e di favore che qualche imprenditore non ancora esperto potrebbe subire?

Sud Sudan: Salva Kiir si scontra con Unione Africana e USA Sanzioni economiche e embargo evocati dall’Unione Africana sono sostenute dagli Stati Uniti; Kiir sempre più isolato; grandi affari in armi per Russia e Cina proseguono
di

Le sanzioni economiche e il probabile embargo evocato dall’ Unione Africana sono sostenute dagli Stati Uniti. E il braccio di ferro tra il Governo di Juba, l’Unione Africana e gli Stati Uniti potrebbe aggravare la crisi sud sudanese.

Unione Africana contro Trump, pessima premessa per i nuovi accordi commerciali Una crisi diplomatica che arriva nel momento peggiore per le relazioni Africa-USA, quella scatenata dai Paesi definiti di ‘merda’ dal capo della Casa Bianca
di

Gli accordi commerciali sottoscritti nel 2004, con l’African Growth and Opportunity Act (AGOA) non hanno trovato grande entusiasmo da parte dei partner africani che accusano gli Stati Uniti di aver creato un accordo commerciale favorevole solo alle loro necessità