domenica, Luglio 5

Navigazione: sudan

Libia, l’immigrazione nel tritacarne della guerra per gli idrocarburi
di

Il Governo ha annunciato che saranno stanziati fondi per la cooperazione tesi a creare le condizioni di sviluppo in loco per diminuire l’esodo, fondi che finanzieranno non progetti di cooperazione non nei Paesi origine dell’immigrazione africana in Italia (Nigeria, Senegal, Ghana), ma in Libia… nelle zone dove ci sono i giacimenti petroliferi ancora controllati da ENI

Le Grandi ‘Manovre’ d’Egitto
di

In pochi giorni, l’Egitto sembra essere riuscito ad uscire dall’isolamento politico e a ritrovare il ruolo di protagonista nell’aera a cui aspirava: la ragione di questi risultati sono da ricercarsi nel ruolo che Il Cairo ha saputo ritagliarsi in Libia e non solo

Perchè l’Italia potrebbe perdere la Libia
di

L’intervento italiano in Libia sta incontrando difficoltà impreviste. Un Governo controllato dal pragmatico, laico Generale Haftar difficilmente concederà spazi all’Italia e all’ENI. A rischio ora anche il ruolo italiano in Sudan

Africa subsahariana: Italia in prima linea sul fronte sud
di

L’Italia ha iniziato ad occuparsi di quest’area in maniera sistematica, piuttosto che dedicarsi a tale regione una tantum. A partire dal 2014 si è mantenuto un certo livello di attenzione su tali tematiche. Non a caso anche all’interno del recente G7 è stato ritagliato un ruolo importante per i Paesi africani

Sudan, El Bashir – Trump: fallito incontro imbarazzante
di

I Presidenti sudanese e americano hanno delegato loro rappresentanti per l’incontro a porte chiuse. Anche la UE sostiene, con milioni di euro, il processo americano di sdoganamento del Paese, considerato il ‘migliore’ alleato regionale nella lotta contro il terrorismo e nel controllo dei flussi migratori dall’Africa all’Europa