Navigazione: Sudan Call

Sudan: opposizione divisa lascia decidere alla popolazione Le forze rivoluzionarie di ALC al loro interno non riescono trovare un accordo sulle condizioni da sostenere nella trattativa con i militari, così passano la parola alla popolazione, ancora non si sa quando e come, mentre da oggi sciopero generale di 2 giorni
di

L’emergere delle due fazioni all’interno della direzione rivoluzionaria comporta il rischio che il movimento si frantumi. Eventualità a cui il TMC sta lavorando sotto banco, mentre rinsalda i rapporti con le monarchie arabe

#SudanRevolt, le chance della Primavera Araba sudanese che non piace all’Occidente La rivolta popolare si sta rapidamente trasformando in un movimento politico nazionale contro il Presidente Omar Al Bashir, l’opposizione è unita e reparti di Esercito e Polizia sono dalla parte dei manifestanti
di

Una Primavera, questa, che l’Occidente teme e ora Francia, Italia, Unione Europea e Stati Uniti devono decidere se continuare a sostenere Bashir o passare dalla parte dell’opposizione