Navigazione: scienza

Cannabis e demenza: i nuovi confini della sperimentazione sulle malattie degenerative Rassegna stampa della canapa nelle testate estere, dal 7 ottobre all’11 ottobre 2019
di

Si aprono nuovi scenari alla lotta contro le malattie del sistema nervoso, sulla memoria ed altre patologie che afferiscono la diminuzione delle attività con le potenzialità cerebrali. Ora, gli studi clinici stanno per avere inizio in un’università australiana, per monitorare i cambiamenti nei pazienti affetti da demenza e per vedere se la cannabis può aiutare a sostenere chi ne soffre

Spazio, AAA guidatore competente per l’Agenzia Spaziale Italiana cercasi, disperatamente La crisi aperta in Asi sembra al buio, è un buco nero, il settore che va messo in sicurezza dagli assalti famelici dell’ultim’ora e da guide inesperte, capaci solo di parlare per slogan e agire sotto il controllo di potenze straniere
di

L’Asi è senza guida e tra un anno l’Italia dovrà definire con l’Europa investimenti importanti per un settore in cui operano circa 250 imprese, com 1,9 miliardi di euro di fatturato, 6.000 occupati

Scienza: ‘aurora Steve’, ecco la scoperta di un papà Notanee Bourassa, il 25 luglio 2016, era rimasto incantato dallo spettacolo che aveva visto nel cielo canadese insieme ai suoi due figli ha deciso di spedire le foto all' Aurorasaurus
di

Colpito dalla bellezza di quel fenomeno, ha deciso di spedire le immagini all’ ‘Aurorasaurus’, un progetto di finanziato dalla Nasa e dalla National Science Foundation, divenendo così lo scopritore di “Steve”.

La divulgazione scientifica, i giovani e il gioco da tavola L' intervista a Fabio Chiarello, fisico, ricercatore del CNR e coordinatore del concorso “Fotonica in gioco”
di

Questo è nato nell’ambito del progetto europeo “Photonics4All”, ed ha lo scopo di creare un gioco da tavolo didattico a tema. La prima edizione, conclusasi nel 2016, ha visto la partecipazione di più di 400 studenti con la realizzazione di 28 giochi sul tema di “luce e fotonica”.