Navigazione: Sangay Mishra

India: quando la diaspora fa la differenza I 13 milioni di indiani residenti all’estero con diritto di voto sono l’elemento che caratterizza le elezioni indiane; per la gran parte sono pro-Modi, ma l’opposizione cresce
di

Fanno propaganda sia nei Paesi di residenza che tornando in patria, raccolgono fondi per i partiti, e oramai la voce della diaspora è diventa molto importante perché modella l’opinione pubblica e dunque l’immagine dell’India all’estero