Navigazione: Rwanda

Burundi: mystère sur l’état de santé du Premier Ministre Bunyoni Cinq jours de rumeurs à propos du Premier Ministre, Alain-Guillaume Bunyoni: gravement malade, voire mourant, peut-être empoisonné, maintenant peut-être en convalescence. Le tout dans une situation de dualité naissante de coronavirus galopant et dangereux entre Bunyoni et le président Ndayishimiye
di

Le changement soudain de la pandémie de Covid-19, nié jusqu’à il y a quelques semaines, aurait été conseillé par les «experts» de FranceAfrique et du lobby catholique européen, dans le but de récupérer les relations et l’argent américains et européens.

Burundi: mistero sullo stato di salute del Primo Ministro Bunyoni Cinque giorni di rumors sul primo Ministro, Alain-Guillaume Bunyoni: gravemente malato, addirittura in fin di vita, forse avvelenato, ora forse in ripresa. Il tutto in una situazione di coronavirus galoppante e pericolosa nascente dualità tra Bunyoni e il Presidente Ndayishimiye
di

Il cambiamento repentino sulla pandemia da Covid-19, negata fino a poche settimane fa, sarebbe stato consigliato dagli ‘esperti’ di FranceAfrique e dalla lobby cattolica europea, con l’obiettivo di recuperare le relazioni e i soldi di USA e UE

Francia: la magistratura impone l’apertura degli archivi sul genocidio ruandese Il Consiglio di Stato ha ritenuto che François Graner avesse «il permesso di consultare gli archivi del defunto presidente François Mitterrand sul Rwanda», al centro della lunga controversia sul ruolo della Francia durante il genocidio del 1994
di

Nella serata del 6 aprile 1994 viene abbattuto l’aereo presidenziale in fase di atterraggio presso l’aeroporto internazionale di Kigali, in Rwanda. L’obiettivo dell’attentato: uccidere il presidente…

Burundi: elezioni con scontro finale Come nel genocidio del Rwanda, l’esercito burundese sta procedendo ad una massiccia distribuzione di armi da fuoco alle milizie Imbonerakure e agli ex guerriglieri FDD. Lotta di potere tra il Dittatore Supremo, Nkurunziza, e il futuro Presidente, Evariste
di

Le elezioni del 20 maggio 2020 hanno uno scenario già prestabilito. La vittoria del Generale Evariste Ndayishimiye in evidente contrapposizione alla realtà delle urne. Vari osservatori…

Burundi: domani al voto, con coronavirus e Evariste Ndayishimiye già Presidente La vittoria a seguito delle elezioni di domani è già decretata: il vincitore è Evariste Ndayishimiye, il candidato al quale, sia pure mal volentieri, il Presidente Pierre Nkurunziza ha ceduto il potere
di

Il nuovo Presidente è sostenuto dall’ala militare del partito, da parte dell’Esercito e da una lobby della destra cattolica europea. Non è da escludere l’attacco dei gruppi militari di opposizione sostenuti dal Rwanda

1 2 3 16