Navigazione: Religione

Salvini e gli altri: politica e religione all’assalto della civiltà Matteo Salvini, è affetto da una grave forma di delirio mistico. Il Caporale non è stato ancora informato che il Dio di Maria è padre di tutti gli uomini
di

La deriva odierna: un esercito falliti, arrabbiati e incompetenti che infiltrano profondamente religione e politica, ammalando le collettività, incrementandone l’odio e la violenza, mettendo, così, le basi per la loro distruzione

Cina: libertà religiosa sì, però I molti risvolti della libertà religiosa in Cina, ne parliamo con il professore Renzo Riccardo Cavalieri dell’Università Ca’ Foscari
di

“Non esiste una libertà religiosa completa, esiste una libertà di fede che è una questione personale”. “Il punto è che le religioni non devono violare la guida del partito”. “Bisogna distinguere quelle che sono le autorità che decidono delle politiche dai tagli di cronaca.”

L’idea russa: il particolare rapporto fra Stato e Chiesa ortodossa In prossimità della Pasqua ortodossa, Rosa Maria Parrinello dell’Università degli Studi di Torino, ci illustra come il rapporto fra i due poteri si sia sviluppato nei secoli e come questo vada a comporre l’identità nazionale russa.
di

Gli ortodossi, infatti, si apprestano in questi giorni a celebrare la propria Pasqua, che si terrà la domenica prossima ventura, in data 8 aprile. Questo dà l’occasione per una analisi di quella che è la Chiesa ortodossa, con una particolare attenzione a quella russa.

La Semana Santa en España: entre el espectáculo, el negocio y una fe cada vez menor Analizamos las grandes procesiones españolas, en busca de la ‘inocencia perdida’ de sus orígenes, en conversación con el teólogo Evaristo Villar de Redes Cristianas, organización de Cristianos de Base españoles
di

Esta fiesta, en su momento tenía un valor claro,  como nos cuenta el claretiano Evaristo Villar, teólogo de Redes Cristianas, organización que engloba más de 200 grupos diferentes de ‘cristianos de base’, movimiento muy crítico con la jerarquía eclesiástica.

Settimana Santa in Spagna: tra spettacolo, business e sempre meno fede Alla radice della storia delle grandi processioni spagnole, dal XVI secolo ad oggi, alla ricerca dell' innocenza perduta, accompagnati dal teologo Evaristo Villar di Redes Cristianas, rete dei Cristiani di Base spagnoli
di

Ciò che succede è che la gerarchia non è sempre attenta ai segni dei tempi, e i segni dei tempi dicono che, con tutta la pazienza, il rispetto e la considerazione che queste persone meritano, dovremmo iniziare una forte cultura di evangelizzazione