Navigazione: proteste

Brexit docet: la bestia è tra noi La folla indistinta aizzata da beceri politicanti è la bestia che rischia di azzannarci tutti. La separazione continua, tra il popolo vero, cioè la gente, e chi governa è sempre più ampia. Da ciò derivano ovunque rivolte popolari e populismi. Si, il popolo senza mediazioni è una brutta bestia
di

I politicanti non riescono più a gestire la situazione e ricorrono al ‘popolo’, alla folla indistinta. In Italia assistiamo esattamente a questo. Il nuovo ‘ghe pensi mi’ convoca piazze sterminate per dire alla gente di rovesciare il Governo, di urlare, di protestare, di odiare

Bangladesh: Dhaka a ferro fuoco per strade più sicure La causa: due studenti travolti da un bus privato. Mano violenta della Polizia in risposta, idranti, manganelli e gas lacrimogeni. La mobilità attraverso i bus è strategica in Bangladesh, poiché i treni sono sempre strapieni e l’auto in pochi possono acquistarla
di

Violenti scontri nella capitale, gli studenti chiedono maggiore sicurezza a Dhaka e nel Paese a causa dei troppi decessi dovuti al traffico incontrollato e popolato di bus di compagnie private. La mobilità del Bangladesh -elemento strategico dello sviluppo- è affidata ai bus perché i treni sono sempre strapieni e in pochi si possono permettere un’auto propria