Navigazione: Predator

Libia, un drone per avvisare l’Italia: sbagliate autorità libica Il drone italiano precipitato ieri a Tarhuna, secondo Haftar, sarebbe stato abbattuto dal suo esercito, lo Stato Maggiore della Difesa nega l’abbattimento e parla di problemi tecnici, ma i Governi di Roma e di Tripoli non parlano, FederPetroli Italia chiede al Governo di chiarire
di

Da Tobruk precisano che il 95% dello spazio aereo libico è sotto il controllo di Haftar e l’Italia dovrebbe saperlo e ora Roma deve chiarire perché quel drone si trovata in uno spazio di zona militare. La comunicazione del piano di volo, ci dice Tobruk, è stata mandata alle ‘autorità libiche’ sbagliate