Navigazione: populismo

Ue: più cooperazione, più sicurezza Intervista alla Dott.ssa Nathalie Tocci (Direttrice IAI) e al Prof. Luigi Moccia (Roma Tre)
di

L’Alto Rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune Federica Mogherini ha annunciato l’imminente lancio della cooperazione strutturata permanente (Pesco): “Per la fine di quest’anno sono convinta che il Consiglio lancerà una Cooperazione strutturata permanente, in modo che gli Stati membri possano unire le proprie forze e spendere meglio i budget per la difesa”.

Estrema destra: viaggio nel lato oscuro dell’Europa
di

L’essere membri di gruppi estremisti, combinato con la proliferazione di materiale potenzialmente pericoloso che i nuovi social media consentono, può condurre facilmente ad un percorso di radicalizzazione individuale, che spesso sfocia in atti di terrorismo

Socialismo: è morta la coscienza di classe?
di

Le masse popolari, orfane di politiche che le facessero sentire protette e di rappresentanti in cui riconoscersi, hanno intrapreso, dagli anni ’80 in poi, una lenta ed inesorabile marcia verso destra: con la fine delle ideologie, dei sogni, delle utopie, si è avuto una sorta di cortocircuito nella coscienza di classe.

Francia 2017: programmi a confronto
di

Il voto si inserisce in un momento di crisi generalizzata che colpisce sia la Francia che l’Unione Europea: per la prima volta, sembra definitivamente rotto il tradizionale bipolarismo che aveva caratterizzato la politica della V Repubblica

Olanda: un populismo ʹsui generisʹ?
di

Christian Blasberg spiega la sconfitta del partito populista di Wilders in Olanda. Ma, difronte alla diffusione dei partiti di estrema destra in Europa, come reagiranno gli elettori francesi e tedeschi?