Navigazione: Occupazione

Rilanciare la bici nel nome di Bartali
di

Gino Bartali nell’organizzazione che salvò centinaia di ebrei durante l’occupazione nazista, aveva il ruolo del corriere, nascondendo documenti e carte nella sua bicicletta e trasportandoli tra una città e l’altra, da Firenze ad Assisi e a Roma, mentre si allenava.