Navigazione: Obama

Nucleare Iran: Donald Trump, fuori gli Stati Uniti dall’ accordo Quali conseguenze potrebbe avere la decisione del presidente americano? Quale la sua strategia? Ci possono essere conseguenze sulle trattative con Pyongyang?
di

Credo che Trump stia cercando di mettere alle strette l’ Iran: non va, infatti, trascurato quanto complesse siano state le relazioni tra Stati Uniti e Iran nel corso dell’ ultimo secolo, in particolar modo negli ultimi settant’ anni.

Fra ‘white supremacism’ ed equilibri politici La questione razziale negli Stati Uniti di Donald Trump
di

Nel dibattito sul ruolo dei movimenti del ‘white power’ dinamiche storiche si legano, infatti, alle evoluzioni di lungo periodo della demografia e della società USA e alle fratture che con sempre maggiore evidenza stanno attraversano i due partiti maggiori, contribuendo a tratteggiare uno scenario dai contorni incerti, che accentua il peso di realtà sinora marginali e che fa assumere loro un peso assai superiore alla loro consistenza effettiva.

You must first purchase a membership level before purchasing this content.

Click here to choose a membership level.

Trump e il ‘Watergate’ di Obama e Hillary Clinton Il presidente ha tirato in ballo l'accordo, approvato nel 2010, con cui Rosatom diventava uno dei più grandi produttori di uranio del mondo
di

Il presidente repubblicano della Commissione intelligence del Congresso ha annunciato l’avvio di una indagine sui motivi per cui l’Fbi non informò il parlamento delle proprie perplessità riguardo al riuscito tentativo della russa Rosatom di mettere le mani sulla canadese Uranium One, quando era segretario di Stato Hillary

Raqqa e il futuro dell’area mediorientale Cosa accadrà in Medio Oriente dopo la caduta di Raqqa? Ne parliamo con il professor Massimo Campanini
di

‘Daesh è stato un fenomeno totalmente diverso da al-Qaeda ma, anche ammettendo che fosse un fenomeno consecutivo rispetto ad al-Qaeda, le cause che hanno provocato, ancora prima dell’emergere di al-Qaeda, l’emergere delle formazioni di lotta armata degli anni ’70, ’80 e ’90 del secolo scorso, sono ancora tutte sul terreno’

Trump, istruzioni per l’uso In un gioco ottuso fatto di ‘muro contro muro’ potrebbe spuntarla di nuovo lui
di

Trump parla alla sua metà (minoritaria, ma vincente) della Nazione. E lo fa sbattendo la porta in faccia agli immigrati, sabotando l’Obamacare, promettendo miracoli sul fronte delle tasse (occhio perché potrebbe addirittura riuscirci), alzando puntualmente i toni con Corea del Nord e Iran, facendo leva su un nazionalismo che lui o chi per lui hanno trasformato nello slogan (geniale) ‘America First’.

Stati Uniti vs Iran: una decertificazione che isola? La decisione di Donald Trump e le sue possibili ripercussioni a livello di relazioni internazionali
di

«È giunto il momento per l’intero mondo di unirsi a noi nel chiedere che il governo dell’Iran ponga fine alla sua ricerca di morte e distruzione» la nota della Casa Bianca poche ore prima il discorso di Trump. «Non permetteremo mai che l’ Iran abbia l’ atomica … non commetteremo gli sbagli dei predecessori».