Navigazione: Nicola Zingaretti

Referendum: uno schiaffo (ai politicanti) pagato salato (in democrazia) Che fine ha fatto il nostro entusiasmo per la democrazia, la libertà, il progresso? Gli italiani hanno risposto con un ceffone bello forte non solo votando in molti NO, ma non andando in moltissimi votare
di

Quello del referendum è l’unico voto che conta oggi, perché è la misura dell’attenzione degli italiani a questo ceto di politici di serie ‘b’, e della sonora dichiarazione di sfiducia verso questa politica

Legge elettorale: apparente e silurata (come PD e sardine) La legge elettorale è ‘incardinata’, cioè è silurata, come del resto le ‘alleanze politiche’, che poi sono solo accordi di potere, che gli ‘accorti’ stellini non vogliono fare per poter giocare su più tavoli. PD gabbato, Sardine scomparse
di

Alle sardine, prive della piazza, mancano gli argomenti, e anche a loro non resta che l’apparenza, ma non sono pronti e quindi sono scomparsi. E sul proscenio restano i soliti protagonisti dell’apparenza

Lo sguardo lungo di Mattarella in un mondo politico di miopi Referendum, Amministrative, Covid-19, Conte e la sua ostentata sicurezza, le crisi di PD e M5S. Si, ma … ‘It’s the economy, stupid!’. Alla fine, è l’economia quella che conta
di

“Il processo di varo del piano di ripresa deve procedere con grande rapidità per rendere disponibili le risorse già all’inizio del 2021. I governi, a cominciare da quello italiano, sono chiamati a “tracciare un orizzonte sostenibile per le giovani generazioni”

1 2 3 10