Navigazione: nazionalismi

Grazie Ungheria, ci hai fatto vedere il vero Parlamento dell’Europa dei popoli Al Parlamento UE si è votato indipendentemente dalla Nazione di provenienza dei parlamentari e dei loro raggruppamenti politici, gli eurodeputati hanno votato secondo coscienza. Questa è democrazia
di

Se l’Europa potesse essere sempre così ogni giorno, il momento di difficoltà dell’Unione sarebbe superato, diventerebbe davvero l’Europa dei cittadini e molta parte degli attuali governanti andrebbero spazzatoi via

Macron e il pericolo ‘guerra civile europea’ L' intervista a Matteo Villa, ricercatore ISPI ed esperto di Europa e governance globale, geoeconomia e migrazioni
di

Per impedirne il dilagare, occorre partire da alcune riforme necessarie per rinverdire il progetto europeo «che non è datato, ma certamente fragile», ha spiegato il capo dell’ Eliseo: dalla sicurezza e difesa, alla sfida climatica fino alla tassazione dei giganti del web e alla dimensione sociale, con una grande attenzione alla mofidfica del Trattato di Dublino e alla questione ‘immigrazione’

Crisi dello Stato e Revisionismo Storico L'ascesa dei nuovi nazionalismi che riscrivono la Storia
di

Nigel Biggar, Professore di Teologia Morale e Pastorale dell’Università di Oxford, ha affermato in un’intervista che bisognerebbe essere fieri dell’epoca del Colonialismo Britannico. Le affermazioni di Biggar hanno innescato una forte polemica all’interno dell’Università, tanto più che il Professore ha deciso di far partire un progetto universitario intitolato ‘Etica dell’Impero’.