Navigazione: Medio-Oriente

Geopolitica a 5 Stelle: tra sovranità, disarmo e nuove alleanze Nello scenario globale, il ritorno della cooperazione solidale tra Stati parte ‘dal basso’. Con o senza Unione Europea, il Movimento chiede una politica volta al rilancio finanziario, al disarmo nucleare e al welfare (anche per i nostri soldati)
di

Un ‘programma per l’Italia scritto dagli italian’ e ‘votato online dai cittadini’: così il Movimento 5 Stelle definisce la sua offerta politica, puntando su modalità collaudate fin dalle origini. Vediamo cosa si dice in ambito politica estera

Raqqa e il futuro dell’area mediorientale Cosa accadrà in Medio Oriente dopo la caduta di Raqqa? Ne parliamo con il professor Massimo Campanini
di

‘Daesh è stato un fenomeno totalmente diverso da al-Qaeda ma, anche ammettendo che fosse un fenomeno consecutivo rispetto ad al-Qaeda, le cause che hanno provocato, ancora prima dell’emergere di al-Qaeda, l’emergere delle formazioni di lotta armata degli anni ’70, ’80 e ’90 del secolo scorso, sono ancora tutte sul terreno’

Raqqa: fine dello Stato Islamico, ritorno all’Islamic State of Iraq and the Levant La presa della ora ex capitale della Siria dello Stato Islamico segna la fine dello ‘Stato’, ma la sua ideologia potrebbe destabilizzare la regione per molti anni a venire
di

La dichiarazione di istituzione del Califfato è un colpo mortale all’accordo Sykes-Picot, ha tentato di incidere sulla storia del Medio Oriente e riscrivere la mappa del Medio Oriente, e con questa riscrittura faremo i conti per molti anni

Spagna: l’attentato che cambia le carte in tavola
di

C’è una guerra che l’Islam ha scatenato al suo interno nei confronti della quale noi siamo delle ‘vittime collaterali’; è in atto un ‘Terza Guerra Mondiale a capitoli’ che si sta combattendo soprattutto sul piano economico e che non permette di fare chiarezza sul piano del conflitto

La guerra fredda del Medio Oriente
di

Rami Khouri: ‘L’enfasi esagerata che viene posta sulla religione e l’islam impedisce una discussione sulle cause del malcontento e del peggioramento del tenore di vita’. Quel quadrante è molto più complesso di quanto si possa credere (e sapere)