Navigazione: Matteo Renzi

Renzi, tutto un bluff per potere e soldi Matteo sta pensando al suo futuro, proprio il suo, solo il suo. E il suo futuro sta anche nella gestione di qualche danaroso posto di potere, per cui adesso punta a spartirsi la torta delle prossime nomine
di

Che fare per bloccare il gioco al massacro di Renz? andare a vedere il bluff, non prima di avere puntato ben bene per sbancare il bluffatore. Tradotto: fare un piano di Governo vero e serio e con i numeri al loro posto e realizzarlo

Renzi (e gli altri), più che protagonismo e carisma, irresponsabilità Idee? Programmi? No, solo leaderismo, tattica, con in obiettivo il potere. E’ l’idea demente della politica, trasversale da Grillo a Salvini a Renzi, che dal giorno della formazione del Governo non ha fatto altro che boicottarne l’attività
di

Renzi non si scolla dal 4 % e teme che Conte possa catturare voti ‘al centro’. Segno che ormai Renzi del tutto fuori di ogni logica e comprensione della situazione. Trascura, infatti, che Conte ha delle belle pochette, ma non più di ciò

Govermo: si naviga a vista, con il freno a mano tirato La ‘quadra’ di Conte perché il Governo duri: avanti piano, quasi fermi. Sulla prescrizione il ‘lodo’ Conte destinato a durare poco
di

Tutti hanno bisogno di tempo, e se cade il Governo, Mattarella non è più disposto ad avallare altre pasticciate coalizioni. Si vota, anche se sciogliere le Camere è problematico: c’è il referendum costituzionale, le elezioni amministrative e cinquecento nomine importanti