Navigazione: mafia

Burundi: Evariste Ndayishimiye, strategie di potere Ecco cosa c’è dietro la candidatura di Evariste Ndayishimiye, il piano di Pierre Nkurunziza per far sopravvivere il regime; il tutto in una situazione dove le organizzazioni criminal-mafiose europee giocano un ruolo di primo piano
di

Gli stessi sostenitori del regime razial-nazista di Habyarimana e dei terroristi FDLR sono i padrini del regime burundese: il Sudafrica, la Tanzania, la Francia e le frange della Chiesa Cattolica. A fianco le organizzazioni criminali europee

Burundi, ricche prebende per Nkurunziza, in zona cesarini Una buona uscita di 530mila dollari e l’immunità giudiziaria, mentre il Presidente tenta ancora di salvarsi attraverso operazioni e con ‘amici’ azzardati
di

Per quanto Nkurunziza stia, da mesi, utilizzando questo periodo per operazioni definite ‘disperate’ per mantenersi al potere , anche tentando operazioni con la criminalità internazionale, non ultimo il sistema mafioso italiano, riciclaggio incluso, si ritiene che il suo tempo stia per scadere

De Crescenzo, il napoletano di coraggio che rideva in faccia alla mafia Ci vuole moltissimo coraggio e onestà intellettuale, perché quella frase non solo mette chi la dice in pericolo, ma perché è tutto fuori che ‘politically correct’, si mette contro anche i benpensanti, la Polizia, lo Stato ... gli ‘intellettuali’, magari stoici
di

Dopo Andrea Camilleri, anche lui. Sembra quasi che si stia per lasciare sguarnito il campo dell’umanità, a vantaggio di quello della seriosità e della disumanità. Per un napoletano come me, quasi la fine della storia