Navigazione: Macri

Crisi in Argentina: a preoccuparsi c’è anche il Brasile L’impatto della crisi argentina si estende altrove. Ecco la situazione in un Paese che teme un ritorno al passato
di

Ed al di là del fatto che si possa parlare di effettivo tracollo e di ritorno al 2001, cosa certa è che la crisi in Argentina sta influendo su altri paesi, tra cui il Brasile. La forte svalutazione del peso sta, infatti, producendo una certa pressione sulle imprese che commerciano con l’Argentina, in particolare, per l’appunto, proprio le aziende brasiliane.

Buenos Aires, via al meeting del World Economic Forum
di

Marisol Argueta de Barillas, Presidente del forum ha spiegato che l’economia dell’America Latina non può continuare a fare affidamento sulla sola esportazione di materie prime: «la crescita economica è modesta […] mantenere i tassi di crescita alti è la sfida per tutti i leader latinoamericani».