Navigazione: lobby

Carne da macello mercenaria e società di lobby nella guerra in Libia 1.000 membri della famigerata Rapid Support Forces (RSF) del Sudan sono arrivati nella Libia orientale, unendosi ai ranghi dell'Esercito Libico Nazionale (LNA) di Khalifa Haftar, a protezione delle installazioni petrolifere
di

Le società di lobby, in prima linea la canadese Dickens e Madson, dietro questo invio di truppe mercenarie, Dagolo, vice capo del giunta militare sudanese, detto ‘Hemeti’, dietro la trattativa

Lobbying, il traguardo della trasparenza
di

‘Si tratta di poter disporre di strumenti semplici che permettano immediatamente di distinguere chi fa lobbying da chi esercita illecitamente la propria influenza: i faccendieri non sono lobbisti. Una legge in tal senso aprirebbe le porte anche alle ong, offrendo loro una serie di strumenti per accedere democraticamente al processo decisionale’