Navigazione: L’Indro

Le FDLR accusano di crimini di guerra Congo e Rwanda Al comunicato delle FDLR il Rwanda risponde che il Governo di Kigali non ha intenzione di aprire il dialogo politico, già richiesto nel passato anche con la mediazione della Comunità di ant’Egidio
di

A rischio le elezioni in Burundi, possibile guerra fratricidia tra hutu ma anche la ripresa della guerra di liberazione iniziata nell’ottobre scorso dai principali gruppi armati burundesi RED Tabara e FOREBU

Tribù e pozzi petroliferi, questa è la vera Libia Le tribù sono il tessuto sociale della Libia, per anni garantito un proliferarsi del Paese nordafricano, hanno protetto l’interesse primo del Paese: la ricchezza energetica. A Berlino non sono state chiamate …. E infatti la guerra continua
di

La Comunità Internazionale continua a snobbare, e ci sarà un perché, il vero tessuto sociale della Libia, mantenendo e investendo su una maggiore influenza esterna di Paesi terzi, proprio quello che la Libia non vuole

Salviamo le nostre librerie facendo i librai Librerie grandi e piccole chiudono, siamo di fronte ad una vera battaglia, ma il fatto è che una delle controparti sembra essersi ritirata prima ancora di combattere. Ritengo che la mia categoria, quella dei librai, abbia forti responsabilità, ecco quali
di

Nessuna attività culturale può essere solo fine al libraio stesso ed alla sua libreria, ma coinvolgere quanti più partner possibili, e un libraio che non sia prima un lettore non potrà mai essere un vero libraio

Burundi, ricche prebende per Nkurunziza, in zona cesarini Una buona uscita di 530mila dollari e l’immunità giudiziaria, mentre il Presidente tenta ancora di salvarsi attraverso operazioni e con ‘amici’ azzardati
di

Per quanto Nkurunziza stia, da mesi, utilizzando questo periodo per operazioni definite ‘disperate’ per mantenersi al potere , anche tentando operazioni con la criminalità internazionale, non ultimo il sistema mafioso italiano, riciclaggio incluso, si ritiene che il suo tempo stia per scadere

Sinisa Mihajlovich. L’arte di non imparare mai dalla storia A differenza di Julio Velasco, la disumana guerra dei Balcani non pare avere depositato alcun apprendimento nell’animo del tecnico serbo, sedotto dalla grinta di Matteo Salvini
di

Bisognerebbe ricordarsi che il sistema sanitario emiliano, quello cui tante persone devono la vita, nelle mani della Lega degenererebbe, come è degenerato quello lombardo e come degenereranno quelli delle regioni dove governa la Lega, tutte finite in esercizio finanziario provvisorio.

1 2 3 400