Navigazione: Libano

All’Iran sta mancando benzina nel motore del potere Le manifestazioni in Iraq e Libano dimostrano che Teheran non riesce più a controllare quella rete di influenze e di potere che lo hanno portato alla guida del Medio Oriente sciita. Le finanze che sostenevano il potere stanno venendo meno
di

Teheran e i suoi delegati, leggasi Hezbollah, il partito degli sciiti filo-iraniano non sono riusciti a tradurre le vittorie militari e politiche in una visione socioeconomica; la narrativa della resistenza iraniana non ha messo cibo sul tavolo

Brexit docet: la bestia è tra noi La folla indistinta aizzata da beceri politicanti è la bestia che rischia di azzannarci tutti. La separazione continua, tra il popolo vero, cioè la gente, e chi governa è sempre più ampia. Da ciò derivano ovunque rivolte popolari e populismi. Si, il popolo senza mediazioni è una brutta bestia
di

I politicanti non riescono più a gestire la situazione e ricorrono al ‘popolo’, alla folla indistinta. In Italia assistiamo esattamente a questo. Il nuovo ‘ghe pensi mi’ convoca piazze sterminate per dire alla gente di rovesciare il Governo, di urlare, di protestare, di odiare

La canapa sbarca alle Olimpiadi invernali 2022 in Cina La settimana della canapa nelle testate estere, dal 20 al 27 luglio
di

La fibra di canapa sarà elemento costitutivo rilevante nella costruzione di particolari strutture destinate alle Olimpiadi Invernali 2022 che si terranno in Cina. Secondo i test effettuati con successo in ambito scientifico, le fibre di canapa sono risultate migliori di quelle in metallo o in materiali plastici, il che consente di ridurre i costi ma soprattutto di migliorare la resa dei materiali destinati all’edilizia di settore.

1 2 3 6