Navigazione: google

USA – Cina: è guerra tecnologica! Una guerra fredda tecnologica tra Stati Uniti e Cina che, di fatto, investe tutto il mondo si sta combattendo, solo in parte davanti ai nostri occhi. Ne parliamo con il consulente politico Ross Feingold
di

“I governi, sia di sinistra sia di destra, e nelle democrazie come nei Paesi autoritari, sono desiderosi, piuttosto che riluttanti, di utilizzare tecnologie che facilitino il facile monitoraggio dei propri cittadini o degli stranieri”

Africa: tra comunicazioni e transazioni, guadagni record per le multinazionali L'iniziativa One Africa Network ha creato l’Istituto Smart Africa per assumere il controllo del traffico telefonico, dati e dei flussi finanziari eliminando i guadagni per le grandi società tecnologiche
di

Le recenti misure prese da Zambia e Uganda di applicare la Web Tax per limitare l’uso di applicazioni di telefonia gratuita on web sono tese a proteggere le compagnie nazionali di telecomunicazione dalla concorrenza sleale di Facebook, WhatsApp, Viber, Google.

L’Africa contro San Google e tutti gli altri ‘Santi’ digitali Zambia e Uganda hanno introdotto una web tax con l’obiettivo di proteggere l’industria nazionale delle telecomunicazioni e frenare il rischio che le multinazionali del web diventino una ‘dittatura’ sovranazionale
di

La decisione dei due governi ha scatenato l’ondata di proteste popolari, con annesso acceso dibattito sul web e accuse di voler limitare la libertà di espressione e i diritti fondamentali dei cittadini

Taxi volante: ecco il primo prototipo Si chiama 'Cora' ed è stato realizzato dalla start up californiana Kitty Hawk, dietro alla quale c'è Larry Page, il co-fondatore di Google
di

Ha un’ampiezza alare di 11 metri, 12 rotori con eliche alimentati a batterie e può portare fino a due persone ad un’altezza compresa tra i 150 e i 900 metri. Al momento le prestazioni non sono il massimo, visto che l’autonomia è di circa 100 chilometri e la velocità è di 180 chilometri orari

Google: la scansione della retina mostra i rischi per la salute Gli scienziati sono riusciti ad addestrare un’intelligenza artificiale a predire il rischio di disturbi cardiovascolari in un paziente attraverso la scansione degli occhi
di

Il software sviluppato da Verily, società di proprietà di Google, è in grado di ricavare informazioni quali età del paziente, pressione sanguigna, genere e se sia fumatore o meno attraverso la scansione degli occhi. Poi vengono elaborati da un’intelligenza artificiale