Navigazione: Giuseppe Conte

L’Italia secondo i protestanti: oclocrazia, democrazia in una fase degenerativa L’Italia, il Governo Conte, l’Europa, per i protestanti -pochi, ma ben divisi, malati di deficit di carisma politico- nell’intervista con il Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita, Andrea Panerini
di

“Al Governo ‘del nuovo umanesimo’ non chiediamo nulla se non di agire nel vero interesse generale, ma ci appare molto difficile, vista la pochezza della classe politica italiana”

Conte, l’auriga prudente Salvini come un film dei fratelli Marx, il bluff di Di Maio, il ‘vedo’ di Zingaretti; alla fine tra i tanti rospi che comunque si devono ingoiare, quello di un governo Conte due appare il meno indigesto
di

Quando si dice che si pensa al programma e non alle ‘poltrone’ si dice insieme una menzogna e si fa atto di ipocrisia. Sono proprio le ‘poltrone’ il terreno della contesa, ed è giusto che sia così. In caso di elezioni anticipate il serio rischio è quello di consegnare tutto -dal Parlamento al Quirinale oltre a 500 enti- alla coalizione di destra-destra

Governo Giuseppi: Quirinale a sovranità limitata La pacca sulla spalla a Conte da Washington non arriva per caso, qualunque Governo degno di essere definito tale protesterebbe per una cosa del genere non richiesta e concordata. Come può Mattarella nominare Presidente del Consiglio il candidato di Trump?
di

Se mai ci fosse stato bisogno di ribadire che l’Italia è un Paese a sovranità limitata che più limitata non si può, qui abbiamo la prova concreta. Siamo tornati indietro di sessant’anni