Navigazione: Giappone

Coronavirus in Iran: l’arma americana, la vergogna europea Gli USA non allentano le sanzioni, l’Europa non si vede, assente ingiustificata, e all’Iran nessuno vende medicine e attrezzature mediche. Ne parliamo con Raffaele Mauriello, professore all’Università Allameh Tabataba’i di Teheran
di

Non ci sono tamponi, la diagnosi di COVID-19 si fa sulla sola base della sintomatologia, non ci sono medicine, non ci sono ventilatori, materiale per il quale ci sarebbero i fondi, ma le aziende non li vendono all’Iran per paura delle sanzioni americane

Coltivare cannabis nell’era della grande crisi del Coronavirus Rassegna stampa della canapa nelle testate estere, dal 24 al 28 febbraio 2020
di

Il caso canadese e quello della forte crisi circa le sigarette elettroniche per consumare cannabis sono solo illustrativi di una condizione più generale: la forte contrazione della produzione a livello globale e la connessa contrazione dell’intero settore -che era in crescita- della produzione e commercializzazione della cannabis, a causa della crisi dettata dalla diffusione del Coronavirus in particolar modo a partire dall’economia cinese.

1 2 3 18