Navigazione: G7

Amazzonia: Bolsonaro inizia vacillare, ma non sotto i colpi del G7 Macron minaccia sanzioni commerciali, ma il colpo vero arriva dall’interno, il Presidente ha perso il sostegno dei leader rurali, che temono le sanzioni commerciali in Europa
di

Per Bolsonaro e per il Brasile i tempi difficili sono appena iniziati, per il futuro dell’Amazzonia i prossimi mesi potrebbero essere decisivi, molto dipenderà dalla reazione dei grandi elettori del Trump brasiliano e dei grandi investitori interni e internazionali

Malaysia: il neoeletto Premier propone una rinegoziazione del TPP Undici piccole Nazioni dell’area Asia-Pacifico approvano la proposta del Premier malese e la condividono. Le decisioni USA sui dazi hanno reso instabile e volatile il commercio mondiale
di

Il neoeletto Premier malese Mahathir raccoglie i sentimenti dubbiosi di dieci diverse Nazioni dell’area e si fa carico di annunciare durante un Forum economico in Giappone che vi è necessità di riconsiderare alcuni aspetti del Trattato Asia-Pacifico TPP in modo da mettere in sicurezza le economie di dimensioni e volume di affari più piccoli dei grandi colossi economici asiatici e globali, Cina in primis

Cina – Russia: ecco perchè il SCO non è l’anti G7 La possibilità di un ruolo del SCO antagonista al gruppo del G7 discusso dal professore Renzo Cavalieri e dall’Ammiraglio Ferdinando Sanfelice di Monteforte
di

“L’ultimo incontro del G7 ha messo in risalto una crisi di un gruppo che pretende di essere alla guida dell’economia mondiale. E la concomitanza degli eventi ha dato risalto al SCO, che, tuttavia, va detto, rimane ancora molto sproporzionata rispetto al G7”

Putin e le sanzioni: ‘Bene apertura Italia. In Ue qualcosa si muove’ Israele: no a Eurovision Song Contest se la competizione non si svolgerà a Gerusalemme. Libia, attacco Usa contro postazioni Isis
di

‘Le sanzioni, le accusa continue verso di noi, sono tutti metodi per contenere la Russia perché l’Occidente vede la Russia come una minaccia, un avversario. Ma questi metodi non sono nell’interesse di nessuno, solo col dialogo e la cooperazione si può avanzare l’economia mondiale’