Navigazione: francescosnoriguzzi

Cripto-Valute: economia, ma anche politica e filosofia Una riflessione sul denaro virtuale con il Professor Paul Levy della University of Brighton
di

Guardando ad ulteriori sviluppi oltre il bitcoin, ci saranno nuove valute sul mercato, così come si avranno innovazioni negli 'smart contract', in cui i processi online avvengono e saranno verificati, non da forme tradizionali di controllo ed ispezione (organizzazione verticale), ma attraverso la condivisione e la fiducia orizzontale (il crowdfunding è un esempio di come si possano ottenere investimenti orizzontalmente, piuttosto che attraverso tradizionali prestiti bancari). 

You must first purchase a membership level before purchasing this content.

Click here to choose a membership level.

Crisi dello Stato e Revisionismo Storico L'ascesa dei nuovi nazionalismi che riscrivono la Storia
di

Nigel Biggar, Professore di Teologia Morale e Pastorale dell’Università di Oxford, ha affermato in un’intervista che bisognerebbe essere fieri dell’epoca del Colonialismo Britannico. Le affermazioni di Biggar hanno innescato una forte polemica all’interno dell’Università, tanto più che il Professore ha deciso di far partire un progetto universitario intitolato ‘Etica dell’Impero’.

Libia: UE ed Italia schiacciate tra Diritto e Real-Politik Dall'ONU arriva la condanna dei trattati sui migranti tra Tripoli e Bruxelles
di

Se i Paesi dell’Europa centro-orientale, hanno potuto chiudere le proprie frontiere esterne, la cosa risulta impossibile per Spagna, Grecia ed Italia; inoltre, il rifiuto ostinato dei ricollocamenti fa sì che non ci sia una valvola di sfogo alla pressione esercitata dalla massa di disperati che approdano sulle coste meridionali europee

Haredim: gli ultra-ortodossi e l’Esercito in Israele Secondo un recente studio, la Leva aiuterebbe gli ultra-ortodossi ad integrarsi
di

Nonostante la superiorità delle proprie Forze Armate, Israele, con i suoi 8.345.000 abitanti, resta un Paese piccolo rispetto ai vicini. Inoltre, la crescita demografica del Paese non fa ben sperare sul futuro; tra tutti i gruppi ebraici, gli Haredim sono gli unici che hanno un significativo tasso di crescita demografica: ecco il perché dell’interesse dell’Esercito per gli ultra-ortodossi