Navigazione: Firenze

Narciso Parigi, il cantore di Firenze nel mondo L’omaggio della città all’erede del grande Spadaro, che negli Anni ’50-’60 cantò negli Usa con Sinatra Perry Como e Dean Martin. Il suo Inno dedicato alla Fiorentina ha vinto la sfida del tempo
di

Tante  diverse realtà sono rappresentate da ‘personaggi-simbolo’ –  una squadra di calcio, una corrente artistica o professionale, una città, un mondo –  ma rarissimi  sono i personaggi…

Il racconto del cinema dalla Francia e dal mondo Si apre oggi a Firenze France Odeon, con l’attrice Zita Hanrot e dal 2 al 9 seguirà il Festival dei Popoli con il documentario su Carola Rackete e la Sea-Watch3. Due rassegne che con la loro attività hanno contribuito al primato di Firenze fra le città d’Europa per ‘vivacità culturale’
di

Senza tappeti rossi ed eventi mondani, al massimo una moto Guzzi d’epoca davanti al Cinema La Compagnia che ospiterà  i momenti salienti del Festival sul cinema francese, Firenze si appresta a vivere la prima di queste due Rassegne cinematografiche

La sfida verde di Firenze e Prato Le due città toscane lanciano progetti di “forestazione urbana” che, secondo Stefano Mancuso, esperto di neurobiologia vegetale, consentiranno di “rinaturalizzare intere aree urbane”. Stefano Boeri considera la “Giungla urbana” un grande progetto innovativo
di

Mancuso è coinvolto a Prato, insieme all’architetto Stefano Boeri, in un vasto piano per creare polmoni verdi all’interno della città dal titolo ‘Prato Giungla urbana’ che prevede l’innesto di 35-40 mila alberi.

In mostra a Pitti ‘Il Dittatore folle’ Il grande cartone di Galileo Chini, riferito a Hitler ed esposto in ricordo della ‘Notte dei Ponti’ di Firenze fatti saltare dai nazisti, è un “monito – dice Eike Schmidt – contro i tentativi di rinascita di questa mostruosità della storia”
di

In occasione del 75° anniversario di quella che è ormai nota come ‘La notte dei ponti’, quella tragica notte  del 4 agosto 1944 in cui l’esercito del Reich in ritirata da Firenze fece esplodere tutti i collegamenti sull’Arno della città, tranne Ponte Vecchio, distruggendo il centro storico della città

Elio Gabbuggiani, un grande Sindaco innovatore La Regione gli dedica una Mostra. Franco Camarlinghi sottolinea il coraggio e la visione internazionale del ‘Lord Rosso’ Sindaco di Firenze negli anni Settanta
di

Di quella linea Elio era convinto assertore e per molti aspetti anticipatore. Per storia personale e autentica convinzione. Era legatissimo a Mario Fabiani, il Sindaco della ricostruzione della città nell’immediato  dopoguerra, al quale era subentrato alla Presidenza della Provincia

Le nuove sfide in nome del David “Un nuovo logo restituisce alla Galleria dell’Accademia la sua identità, mentre sul museo fiorentino incombe il pericolo della perdita di autonomia, quella che ha consentito di avviare importanti progetti” afferma Cecilie Hollberg
di

“Un logo forte, immediatamente riconoscibile e che tutti, fiorentini e stranieri, potranno finalmente associare in maniera inequivocabile al nostro nome e alla nostra ubicazione nell’edificio storicamente nostra sede: la Galleria dell’Accademia di Firenze.”

A Firenze il memoriale di Auschwitz Il percorso artistico nella storia delle Deportazioni e dello sterminio, prodotto dell’impegno civile di istituzioni e cittadini, raccoglie il monito di Primo Levi affinché il “frutto orrendo dell’odio non dia nuovi semi“
di

«Un Memorial del genere mancava in Italia, ed è importante non solo per gli aspetti emotivi che ci fa vivere, ma per il fatto che racconta ciò che è accaduto, come è accaduto, anche con il consenso della popolazione».

1 2 3 6