giovedì, Luglio 9

Navigazione: Evidenza

E se il cambiamento climatico ci impedisse di bere caffè? Le api ci permetteranno di continuare a bere caffè; lo studio che analizza le cause di questa preoccupante crisi produttiva
di

L’America latina è il maggior produttore di caffè al mondo; l’80% di tutta l’arabica sul mercato proviene da qui e più dell’80% di quella produzione deriva da piccole aziende agricole. Ecco che l’ambiente in cui vivono ed operano le api diventa l’ago della bilancia. E se il cambiamento climatico è tale che riesce ad avere un effetto sulla distribuzione geografica degli insetti impollinatori, ecco che viene a galla il filo di connessione ed il principale nodo su cui operare.

Firenze: nuova luce su quel favoloso ‘500 Mentre a Palazzo Strozzi si riscopre la maniera moderna, in piazza Signoria la Big Clay #4 dello svizzero Urs Fisher riaccende le polemiche
di

Inaugurati ad un giorno di distanza l’uno dall’altro, due eventi artistici sembrano pensati apposta, al di là  forse delle intenzioni dei rispettivi enti  promotori, per ridestare  in una città come Firenze l’antico e discusso tema del rapporto fra l’ arte del passato e quella contemporanea, tra tradizione e moda, tra bellezza e provocazione