Navigazione: Esercito Nazionale Libico

Libia: Haftar cresce, e anche la Russia Nelle ultime sei settimane, circa 200 mercenari, tra cui diversi cecchini, sono arrivati in Libia per combattere a fianco di Khalifa Haftar. Altri potrebbero arrivare nelle prossime settimane. E’ una svolta, e ora il Cremlino sarà imprescindibile
di

La Russia, dopo 4 anni, sta iniziando uscire da dietro le quinte in Libia, si palesa, e ciò rientra in una precisa strategia del Cremlino per affermare la sua presenza in Medio Oriente e in Africa

Libia 2018: cosa aspettarsi nell’anno delle elezioni? Con Arturo Varvelli, (Analista Senior ISPI) facciamo il punto sulla situazione attuale e sugli scenari futuri della Libia
di

‘Per avere una piena democrazia non sono sufficienti libere elezioni ma è necessaria tutta una serie di cautele e di bilanciamenti che non sono presenti attualmente in Libia: Haftar è consapevole che far deragliare il processo democratico conduce il Paese tra le sue braccia; o quanto meno questa è la sua speranza, la sua strategia’

Libia: Bengasi libera, Haftar sempre più ineludibile
di

L’annuncio di ieri modifica ulteriormente il quadro politico in Libia, aggravando la fragilità di Al-Serraj, appoggiato dalla comunità internazionale, e rafforzando ulteriormente Haftar, che si conferma come interlocutore di cui in Libia non si può fare a meno