Navigazione: elettronica

L’Italia dei festival suona musica elettronica
di

“In Italia l’industria musicale non mi sembra sia veloce come quella inglese nell’accettare i cambiamenti. L’elettronica sta contaminando i vari generi, ma sempre in modo timido e marginale rispetto a quanto sta avvenendo in Germania e in Inghilterra”. “I festival son molto più reattivi e dinamici” “Ci sono fortissimi interessi legati ai diritti d’autore, alle royalties, e quindi alle grandi case discografiche nazionali”