Navigazione: donne

Sul femminismo e l’ Islam Viaggio a fianco delle donne musulmane che combattono l’islamofobia e il sessismo.
di

In occidente il dibattito sull’Islam e la questione di genere è piuttosto confuso e frammentato. Spesso si generalizza e semplifica il ruolo della donna all’interno delle comunità musulmane nella subalternità dalle figure maschili. una donna musulmana profondamente differente dall’immagine che ne abbiamo noi Europei. Meno subalterna, più emancipata e cosciente delle proprie potenzialità e che porta avanti istanze e rivendicazioni anche organizzate e collettive e combatte gli stereotipi occidentali e riscrive l’interpretazione maschilista del Corano.
[purchase_link id="268567" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
Dazi, Trump prova a calmare gli ‘amici’. Ma in 11 sono pronti allo scontro Le forze turche e le milizie arabo-siriane alleate di Ankara hanno preso oggi il controllo di una località chiave nell'enclave curdo-siriana di Afrin
di

Caso Skripal, la May: ‘Se verrà provato che si tratta di un fatto sponsorizzato da uno Stato faremo ciò che è appropriato, ciò che è giusto’. Una sorella del leader dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi, è stata condannata a morte per impiccagione dalla Corte centrale criminale di Baghdad

Tradizione o illegalità? Le pratiche culturali che abusano ragazze e bambini L’Afghanistan e il Kirghizistan portano avanti pratiche socialmente accettate dove ragazzi costretti a vestirsi da donne vengono abusati e donne sotto i 18 anni sono rapite per strade per essere forzate a sposarsi
di

L’Asia risulta infatti tra i continenti con la maggior discrepanza di distribuzione tra i due sessi. E mentre il progresso della donna nella società è chiaramente rallentato, quasi soppresso dal persistere di vecchie tradizioni, a farne le spese non è solo l’emancipazione femminile.