Navigazione: diga Gran Rinascita

Guerra dell’Acqua, diga Gran Rinascita: ennesimo tiro mancino dell’Etiopia Dopo un vertice con i vertici di Egitto e Sudan nel corso del quale sembrava essersi trovato l’accordo sui tempi di riempimento della diga, Addis Abeba annuncia l’inizio del riempimento tra due settimane
di

Cairo e Khartoum sono rimasti stupefatti dalla manovra etiope. Addis Abeba sembra aver distrutto tutte le possibilità di dialogo. Il conflitto è un rischio, ma forse ancora evitabile

Sudan: fuggiti il fratello di Omar al-Bashir, con l’aiuto di Etiopia e Turchia, e la seconda moglie La dinamica della fuga di Al-Abbas al-Bashir evidenzia una serie di complicità, a partire da quelle del Transitional Military Council; Etiopia e Turchia non commentano
di

La notizia delle fughe di questi criminali, e le condizioni poste dalla giunta militare per riprendere i negoziati, stanno facendo aumentare la collera e la determinazione del movimento rivoluzionario