Navigazione: Csm

Ergastolo ostativo: quando anche i Magistrati dimenticano la Costituzione Sorprende che due Magistrati per di più membri del CSM, Nino Di Matteo e Sebastiano Ardita, si schierino contro una sentenza della Corte Costituzionale, invitando cioè il legislatore o il Governo ad aggirarla
di

Che quel regime ostativo sia una bruttura giuridica e anticostituzionale (principio di uguaglianza, principio di ‘umanità’ della pena, ecc.) è evidente e la Corte Costituzionale lo ha ribadito: le sentenze si applicano, punto.

Da Borrelli e la Costituzione, alla giustizia ai tempi di Cantone e Bonafede Raffaele Cantone lascia l’ANAC non con la discrezione e la compostezza di Borrelli, ma con una verbosa, allusiva e criptica dichiarazione di un «cambiamento di approccio culturale». Torna fare il Magistrato, con queste premesse, e la Costituzione?
di

La proposta di riforma della Giustizia del Ministro Alfonso Bonafede con elezione seguita da sorteggio dei membri CSM e indicazione delle priorità dell’azione penale, sarebbe come stracciare in piazza la Costituzione

Magistratura, CSM: è l’ora delle pulizie a fondo, a casa tutti Mattarella non dovrebbe limitarsi indire elezioni per i membri togati del CSM: questo organismo è ormai inquinato e va interamente sostituito, anche se manderà a casa persone degnissime
di

La strada aperta e libera a chi vuole mettere le mani nella giustizia intesa come Magistratura, a chi vuole controllare la Magistratura per renderla un braccio armato del potere del momento, che aspira ad essere il potere di sempre

Dal CSM al Def: Alice-Di Maio-Salvini delle meraviglie … o degli orrori Che vuol dire ‘manovra del popolo’? la manovra economica deve essere fatta nel rispetto di certe regole, nell’interesse del popolo, che non si vede che vantaggi possa trarre da un aumento ulteriore del debito pubblico
di

Governare non significa né appropriarsi dello Stato e di tutto ciò che esso contiene, né cancellare tutto ciò che c’è, né ignorare la realtà, né, non tenere conto della realtà oggettiva e delle persone vere