Navigazione: Consiglio Europeo

Sea Watch problema politico europeo, ma Pippo non lo sa … Matteo Salvini ci spiegasse perché non ha partecipato, sprezzante, alle riunioni convocate dal suo Collega ipersovranista Horst Seehofer in materia di migranti illecitamente presenti in vari Paesi europei, come non è presente in quasi tutte le riunioni ministeriali ad hoc
di

E finge pure di non accorgersi che, nel suo silenzio assoluto, ogni mese sbarcano in Italia centinaia di ‘migranti’ mandatici dalla Germania, dove sono arrivati perché noi non abbiamo saputo/voluto tenerli, in ottemperanza al trattato di Dublino

Consiglio Europeo: di scena la UE vaga e sempre più a due velocità Impegni vaghi e l’affidamento di tutta una massa di interventi alla cooperazione volontaria dei vari Stati mostra una sostanziale e sempre più evidente ‘rottura’ dell’unità europea
di

Sui Migranti Italia e Austria sempre più vicine al gruppo di Visegrád, ma il riferimento al diritto internazionale e il riconoscimento implicito che emigrare è un diritto è un piccolo passo avanti

Difesa comune: ufficializzato il primo passo avanti dell’Ue
di

“I punti fondamentali sono due: il via libera alle cooperazioni rafforzate in ambito di difesa, fondamentale per arrivare ad una maggiore integrazione e la conferma che, per la prima volta, l’Unione Europea metterà a disposizione delle industrie nazionali dei fondi, da un lato, per finanziare programmi di ricerca militare, e dall’altro, per finanziare le vere e proprie ‘capacità militari’”.