Navigazione: comunicazione

Coronavirus e i danni della (dis)informazione: paura e dipendenza, peggio del virus Ricerca della Società Italiana di Intelligence sul contagio della comunicazione istituzionale e dei social. Il risultato che si evince è quello di un'emergenza e di una psicosi subìta da parte della popolazione italiana
di

Uno shock comunicativo che ha modificato bruscamente in maniera drammatica la narrazione della malattia. Nella città virtuale in cui la maggior parte della popolazione è costretta a vivere, «la disinformazione si propaga con la stessa aggressività del virus biologico

Il mercato degli eventi cresce e guarda al futuro Secondo i dati del XIII Monitor degli Eventi e della Live Communication, c’è stato un aumento degli investimenti in questo settore del 2,1% e questo comporta vantaggi notevoli. Quali?
di

Le t-shirt personalizzate sono fra gli articoli più richiesti e vengono regalate ai partecipanti di un evento per promuovere il brand che lo ha organizzato. L’aspetto logistico e quello enogastronomico vanno inoltre a braccetto soprattutto quando si tratta di fiere.

Stato Islamico: ecco come ti convinco e ti anniento
di

Cinque gli obiettivi della loro propaganda: l’imposizione del loro come di uno Stato, la visione del Califfato come l’unico autorizzato a delegittimare gli altri jihadisti, il reclutamento di militanti, l’intento di provocare i Paesi occidentali e l’eliminazione della distinzione tra individualisti ed affiliati veri e propri.

Cibo e scienza: a Mantova si ‘coltiverà conoscenza’
di

‘Troppo spesso siamo in balia, non tanto di mode alimentari, ma di pressapochismi su quella che dovrebbe essere l’informazione corretta sul nostro modo di fare agricoltura. La ricerca non deve fermarsi, i nostri cervelli devono poter rimanere a casa al servizio della nostra agricoltura’