Navigazione: Arturo Varvelli

Libia 2018: cosa aspettarsi nell’anno delle elezioni? Con Arturo Varvelli, (Analista Senior ISPI) facciamo il punto sulla situazione attuale e sugli scenari futuri della Libia
di

‘Per avere una piena democrazia non sono sufficienti libere elezioni ma è necessaria tutta una serie di cautele e di bilanciamenti che non sono presenti attualmente in Libia: Haftar è consapevole che far deragliare il processo democratico conduce il Paese tra le sue braccia; o quanto meno questa è la sua speranza, la sua strategia’

Prevenzione alla radicalizzazione, ecco cosa vuol dire!
di

‘Non abbiamo subito attentati, non abbiamo un numero indicativo di seconde generazioni preoccupanti. C’è un contesto che ci permette di intervenire a monte, prevenendo con delle leggi che intervengono senza la fretta e la necessità successiva normalmente agli attentati’

La variabile tribale in Libia
di

A quattro anni dall’inizio della (prima) guerra civile, il panorama della Libia è ancora estremamente fluido e volatile. Dopo la detronizzazione e uccisione del Colonnello Muammar Gheddafi (il…