Navigazione: Anziani

Coronavirus: invertitore di paradigmi, acceleratore di innovazione A colloquio con il Professor Marco Braghero: il tempo, le fragilità, gli anziani, l’educazione. Uno sguardo alla pandemia quale grande occasione per ritrovare ‘il tempo perduto’, acceleratore di processi innovativi
di

“Al di là della sofferenza e dei lutti, una straordinaria opportunità di rigenerare la nostra concezione del tempo. Occorre invertire il paradigma. La prima azione da mettere in atto è un grande piano culturale ed educativo per valorizzare il mondo degli anziani”

Tra Conte – pochette, politicanti vari e Cei, meno male che Francesco c’è Mentre molti cretini -politicanti e non solo- sbraitano che è tutto finito e si deve riprendere tutto (… infatti, vedasi Germania), Papa Francesco tira un calcio negli stinchi alla CEI (e non solo) da immobilizzarli per due anni
di

Un fardello di 30mila morti accertati sul groppone, l’evidenza che dove sono state allentate le misure il virus ha ripreso la corsa (vedasi la Germania), e ancora i politicanti osano sbraitare di aprire …..

Dopo la morte deumanizzata, la distanza Covid-19: ecco la società post – coronavirus Quella che stiamo vivendo è la riscrittura delle relazioni interpersonali e lo sconvolgimento della piramide delle priorità; la società a ’distanza’ covid-19, secondo quanto in questa intervista preconizza il sociologo Nicola Ferrigni
di

“Il nostro Paese è stato colto impreparato per via di come è stato non-progettato, negli ultimi 20 anni”, “ora lo Stato ha l’occasione di riconquistare dignità”, “Tutto quello che nella cultura del pre-Covid19 percepivamo come urgente, prioritario, ora potrebbe occupare l’ultimo gradino delle priorità”

Il ‘presentismo’ è la nostra malattia e il coronavirus ce lo insegna Ci serve un Ministero per il Futuro che ci prepari a questo evento. L’ho proposto a Conte. Non ho avuto risposta. Intervista con il Presidente Eurispes Gian Maria Fara: dal covid-19 al dopo da preparare oggi
di

“Occorre l’elaborazione di una nuova cultura del lavoro. Gli anziani per anni li abbiamo considerati una zavorra nella nostra corsa verso l’arricchimento e il successo. Oggi ci rendiamo conto di quanto quella sub-cultura fosse poco lungimirante, anzi, direi fallimentare”

Ipocriti balconi d’avanspettacolo e vigliacca paura da coronavirus Si è attivata la più grossa compagnia d’avanspettacolo italiana. In quei balconi non c’è l’Italia, quella vera, c’è solo la povera gente che cerca di smitizzare la sfiga in forma di messa in scena
di

Noi siamo animali ignoranti, che si spaventano ogni mattina quando ci danno il numero dei poveri anziani morti. Facendo finta di nulla se per ogni anno trascorso ne muoiono 8.000

Coronavirus nel Regno Unito: immunità di gregge con preordinata selezione demografica Il rapporto riservato del Public Health England e il piano di Johnson di lasciare libero di agire il virus farà strage dei deboli, anziani in primis: lo dicono i numeri e lo ammette il rapporto segreto
di

Forse, e non è detto, il Regno Unito otterrà l’immunità di gregge, ma certamente si sarà alleggerito della popolazione più debole, ovvero gli anziani. Selezione naturale nella patria di Darwin