Navigazione: Angela Merkel

Al mercato dei fagioli di Bruxelles: Recovery fund OK, Europa K.O. Sono venuti al pettine tutti i nodi tradizionali di una Europa iniziata e mai portata avanti, con il ritorno pieno e travolgente dei nazionalismi che sono l’esatto opposto dell’Unione e che al massimo possono portare ad una qualche cooperazione economica
di

L’Italia avrebbe potuto e dovuto avere un ruolo centrale e determinante se solo si fosse saputa presentare con un progetto e una … prova d’amore che mostrasse di volere cambiare la propria politichetta approfittatrice, truffaldina, incapace. E invece ….

Autostrade: l’Europa ci guarda Il pomeriggio di Martedì costerà all’Italia dieci volte di più del terremoto in Irpinia! Merkel ha avvisato Conte, «sono molto curiosa di sapere come andrà il Consiglio dei Ministri domani», ha detto lunedì durante l’incontro, ma Conte non lo ha capito. Autostrade è un esame
di

La Germania, e con essa l’intera Europa (non solo i taccagni), valuterà il senso politico ed economico di questo Governo: valuterà, in altre parole, in che maniera l’Italia è in grado di agire da Paese moderno, visto che vuole tanti soldi

Fregare Rutte e Merkel Merkel fa l’interesse della Germania, e, in via mediata, degli altri Stati, ma in via mediata. Rutte ne è la mosca cocchiera con la sua affermazione secondo cui «l’ Italia deve imparare a cavarsela da sola». L’interesse dell’Italia, allora, è fregarli
di

Fregarli così: rimettendoci in piedi sul serio, ripulendo lo Stato e ripartendo in autonomia. Per farlo, abbiamo bisogno subito di molti soldi da spendere bene, per rifare il fisco e razionalizzare l’amministrazione

MES: o Conte tira in porta subito, o se ne vada, subito però Merkel e Macron, in due ‘passaggi smarcanti’ giganteschi, mettono la palla tra i piedi dei Paesi capaci di «garantire di essere pronti per il futuro». Se il destinatario della palla, Conte, non tira in porta, ma cincischia e si attarda in un dribbling, è un fesso
di

La politica è, prima di tutto, dialettica, confronto e discussione, ma specialmente posizionamenti. Se gli stellini non capiscono, pazienza, ma se Conte non capisce, è un inabile al lavoro assegnato, dunque se ne vada

1 2 3 15