Navigazione: 7agosto

Carne da macello mercenaria e società di lobby nella guerra in Libia 1.000 membri della famigerata Rapid Support Forces (RSF) del Sudan sono arrivati nella Libia orientale, unendosi ai ranghi dell'Esercito Libico Nazionale (LNA) di Khalifa Haftar, a protezione delle installazioni petrolifere
di

Le società di lobby, in prima linea la canadese Dickens e Madson, dietro questo invio di truppe mercenarie, Dagolo, vice capo del giunta militare sudanese, detto ‘Hemeti’, dietro la trattativa

Inno e bandiera … in mutande: non scherzate con il fuoco! Sentire quell’inno cantato malamente e in maniera irridente da quella massa di mentecatti in mutande fa un effetto di profondo disgusto, ma anche preoccupazione. I servitori dello Stato in divisa cominciano a soffrire, e molto
di

Non è detto che i militari accettino all’infinito di fare la figura dei burattini, come, del resto, la Polizia, probabilmente stanca di scorrazzare Ministri e famiglie dappertutto

Congo: Bemba for President, forse; Kabila non più tollerato dalla UA, forse A poche ore dalla scadenza della presentazione delle candidature, la UA avverte Kabila, ma il rais lavora sull’Angola per spaccare il fronte UA; il candidato più quotato, Bemba, cerca di raccogliere il consenso di tutta l’opposizione
di

Moise Katumbi, l’altro potenziale candidato, non riesce rientrare nel Paese per presentare la sua candidatura, sarebbe non più congolese ma italiano, come lo è diventato, 10 anni fa, l’Italia non lo dice