Navigazione: 6marzo

Migranti: ‘piattaforme regionali di sbarco’ in Africa? L’Unione Africana dice NO alla UE L’Unione Africana ha definito la proposta di Bruxelles una grave violazione del diritto internazionale e un tentativo di creare un moderno mercato degli schiavi
di

L’Unione Africana, poi, critica Bruxelles per aver aggirato le sue strutture, azione che «minaccia i significativi progressi realizzati nel quadri di partenariato e dialoghi» tra le due entità, e mette in guardia da ripercussioni più ampie

Skripal: il nuovo caso Litvinenko che scuote GB e Russia L'amministrazione Trump sta prendendo in considerazione un'azione militare contro il regime siriano come risposta alle notizie sull'uso di armi chimiche
di

L’ex ufficiale dei servizi segreti militari di Mosca, smascherato anni fa come doppio agente al soldo dell’MI6 britannico, è ricoverato in ospedale in condizioni definite critiche, assieme alla figlia Yulia, dopo essere stati avvelenati da una sostanza ancora ignota. Johnson minaccia Mosca

Catalogna: in gioco c’è lo Stato moderno, ergo, il problema è europeo Il filosofo Carlo Lottieri, autore, insieme a Marco Bassani, del ‘Manifesto in difesa dei diritti dei catalani’, ci spiega perché la Catalogna è un ‘affare’ europeo che dovrebbe preoccupare ognuno di noi
di

‘Sopra il diritto internazionale, esiste un diritto naturale: il diritto di ogni comunità a non essere dominata va sempre tenuto in considerazione, se si vuole costruire un mondo meno ingiusto. In Catalogna è in gioco lo Stato moderno, e non solo lo Stato nazionale’