Navigazione: 4dicembre

America Latina: schierati per la salvaguardia dell’ambiente La sinergia tra ONU e America Latina per preservare le acque del nostro pianeta
di

L’Alleanza Latinoamericana per rafforzare le Aree Protette ha posto un altro tassello per la salvaguardia dell’ambiente. Grazie al sostegno della COP14 delle Nazioni Unite sulla Diversità Biologica, ora si punta dritto all’attuazione dell’obiettivo 11 di Aichi: preservare entro il 2020 il 17% di tutte le acque terrestri e continentali e il 10% di tutte le aree marine

Un documentario tv scatena la crisi tra Israele e Thailandia Un reportage sulle condizioni in cui versano i contadini thailandesi in Israele ha acceso il fuoco delle polemiche in Thailandia e creato una conflittualità diplomatica col Governo israeliano
di

Il documentario thailandese parla di 172 morti a causa delle condizioni di lavoro in Israele, il Governo israeliano ribatte che si tratta di Sindrome di Brugada, una malattia cardiaca ritenuta tipica del popolo thailandese

Quando la medicina incontra il teatro Al 35° Congresso dei medici generici adottata una nuova forma di linguaggio di comunicazione scientifica. A Firenze il punto sui vaccini e lo stato di salute in Italia
di

Sappiamo assumerci a pieno titolo la responsabilità della cura dei cittadini. Vogliamo costruire nuove modalità per esercitarla, con strumenti innovativi, tecnologie e organizzazione avanzate. Questo Congresso ha inteso  adottare anche un linguaggio diverso

Europa: europei e anti-europei, adulti e adulterini Trattare non significa piatire benefici e strappi alle regole per soddisfare le nostre inadempienze e accontentare i nostri imbrogli e imbroglioni, dai quali tutti traggono voti
di

Di Maio e Salvini sembrano capire ma non fanno un passo indietro, ‘affidando’ al bravissimo Conte il compito di risolvere il problema con l’Europa, così entrambi non cederanno all’Europa, ‘brutta’, ‘sporca’ e ‘cattiva’

Yemen: con l’ uccisione dell’ ex Presidente Saleh, persa ogni speranza? Quale destino attende il conflitto yemenita? E' ancora possibile una mediazione?
di

Si è appreso nel pomeriggio dell’ uccisione dell’ ex Presidente Ali Abdullah Saleh. La notizia della tragica fine dell’ ex Presidente yemenita è  stata rilanciata dall’ emittente ufficiale del movimento ribelle Houthi che ha diffuso un video che riprendeva il corpo esanime di Saleh, pochi minuti dopo il decesso.