Navigazione: 3gennaio

Suleimani, l’arciduca Francesco Ferdinando del Medio Oriente? Qassem Suleimani è la vittima eccellente che potrebbe far deflagrare lo scontro tra Iran e Stati Uniti. La sua uccisione, voluta dal capo della Casa Bianca, potrebbe segnare l’inizio di una guerra per i giacimenti petroliferi della regione da parte degli Usa
di

Il generale «era solo il volto della Repubblica islamica», «il volto della loro strategia, ma la loro strategia va oltre lui». L’Iran di sicuro risponderà duramente, «in Iraq e probabilmente in Siria e nell’intera regione»

Thailandia: giunta militare vira a sinistra? In un giorno approvata la legalizzazione della marijuana medicale e la normativa sull’adozione per coppie di appartenenti allo stesso sesso, via veloce per consentire successivamente il matrimonio tra coppie LGBT
di

I militari che detengono il potere in Thailandia spingono improvvisamente il pedale della modernizzazione sfidando persino antichi tabù parecchio retrivi in tutto l’arco dei Paesi del Sud Est Asia.