Navigazione: 2settembre

La perdita del Vega n.15 tra speculazioni e ignoranza La vicenda al centro di un ‘giallo’ diplomatico. Dietro ci potrebbe essere l’appuntamento di novembre dei Ministri europei responsabili delle attività spaziali a Siviglia per decidere il futuro dell’ESA, ovvero dell’Europa nel settore, business di circa 13 miliardi di euro
di

Vi è l’obiettivo di scombussolare l’intero scenario politico europeo in campo spaziale? Una moratoria alla ministeriale che preveda un reindirizzo degli investimenti a affari consistenti potrebbe essere una soluzione decisiva per evitare rischiose concentrazioni di investimenti che alla fine favoriscono soltanto i Paesi con strutture politiche ed industriali più forti

Conte, l’auriga prudente Salvini come un film dei fratelli Marx, il bluff di Di Maio, il ‘vedo’ di Zingaretti; alla fine tra i tanti rospi che comunque si devono ingoiare, quello di un governo Conte due appare il meno indigesto
di

Quando si dice che si pensa al programma e non alle ‘poltrone’ si dice insieme una menzogna e si fa atto di ipocrisia. Sono proprio le ‘poltrone’ il terreno della contesa, ed è giusto che sia così. In caso di elezioni anticipate il serio rischio è quello di consegnare tutto -dal Parlamento al Quirinale oltre a 500 enti- alla coalizione di destra-destra